L’ambiente si trasforma: un viaggio nel tempo raccontato dai sedimenti della nostra pianura costiera

IGG partecipa alla Notte Europea dei Ricercatori, con l’evento Meetme2night, raccontando dall’Area della Ricerca di Padova l’avventura di uno studio che ha come oggetto la lotta alla desertificazione dei suoli causata dall’ingressione di acque marine nella pianura costiera veneta. I nostri ricercatori insieme ai colleghi del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova e agli esperti del Consorzio di Bonifica Adige-Euganeo, mostreranno come i geologi studiano il sottosuolo per ricostruire gli ambienti del passato e definire le strategie più appropriate per contrastare gli impatti causati dalle grandi trasformazioni ambientali. Il viaggio nel passato geologico partirà dall’impianto idrovoro di Cà Bianca, vicino a Chioggia, una location molto affascinante che rappresenta la storia dell’ingegneria ambientale di questo territorio. 

I link per assistere alla diretta di venerdì 27 novembre, dalle ore 17:00, sono (interventi IGG 18:30-19:00 e 21:00-21:30): 

Live @CNR

https://live.cnr.it/livePadovaNotteRicerca.html

FB

https://www.facebook.com/events/378220916716219

https://fb.me/e/6RpWtD2ij   

Ulteriori informazioni e programma dettagliato degli interventi su:

https://meetmetonight.oapd.inaf.it/

https://www.facebook.com/NdRCnrPadova/