Seminario "Structural diagenesis of shallow platform carbonates: role of early embrittlement on fracture setting and distribution, case study of Monte Alpi"

Il giorno 6 marzo alle ore 14.00 presso l'aula riunioni dell’Istituto di Geoscienze e Georisorse (Area della Ricerca di Pisa), il dott. Vincenzo La Bruna (CEREGE-UMR; Aix–Marseille Université) terrà un seminario dal titolo "Structural diagenesis of shallow platform carbonates: role of early embrittlement on fracture setting and distribution, case study of Monte Alpi (Southern Apennines, Italy)". La Bruna ha iniziato una collaborazione scientifica di caratterizzazione isotopica di rocce carbonatiche con IGG-CNR. In particolare, è interessato allo studio della genesi delle fratture nella piattaforma carbonatica cretacica che affiora presso Monte Alpi in Basilicata (Italia meridionale). Questo studio è di grande interesse scientifico in quanto esso è mirato alla comprensione dell’evoluzione diagenetico/strutturale delle rocce carbonatiche di pertinenza apula. Infatti, i risultati ottenuti potranno apportare una migliore conoscenza nell’identificazione dei network di fratture che determinano la migrazione e/o stoccaggio di geofluidi in reservoirs carbonatici fratturati. 

Per informazioni: Chiara Boschi (chiara.boschi(at)igg.cnr(dot)it).