La partecipazione di IGG ai rilievi post-sismici del terremoto in Croazia

Uno dei sinkholes che si sono aperti col terremoto

L’Università di Camerino con l’Ispra e l'IGG-CNR sono in missione in questi giorni nella zona di Petrinja, in Croazia, dopo la scossa di magnitudo 6.4 del 29 dicembre scorso per rilevare gli effetti geologici del terremoto. Di seguito l'intervista di Tele Marche al Prof. Tondi, Università di Camerino: www.etvmarche.it/2021/01/13/luniversita-di-camerino-nel-cuore-del-cratere-della-croazia-video/.